Setter Gordon: Carattere, allevamento, storia e prezzo.

setter gordon
setter gordon : foto wikimedia

Nonostante il suo mantello spettacolare, sa farsi piccolo piccolo sul terreno e calmo e silenzioso in casa. Classe e istinto per la caccia sono le virtù selezionate del setter gordon

Aspetto generale del setter gordon

Il setter gordon un cane da ferma dalla classe incontestabile, costruito per il galoppo. Il suo aspetto esteriore ricorda il cavallo da caccia (hunter), capace di portare pesi.

cucciolo di setter

La conformazione deve essere armoniosa da tutti i punti di vista. Intelligente, facile da addestrare e pieno di dignità, il Gordon è un cane ardito, socievole e per natura calmo e gentile.

Il suo aspetto nobile attira l’attenzione del profano ed è rafforzato dal suo sguardo pieno di tenerezza.

In dettaglio

La testa è più alta che larga ma più larga rispetto al muso, con scatola cranica ben sviluppata. Lo stop è nettamente marcato; le guance poco cariche contribuiscono a conferire all’intera testa un aspetto asciutto. Il muso è lungo con linee quasi parallele.

Gli occhi hanno espressione vivace e intelligente, gli orecchi sono di dimensione media e sottili, e il collo è lungo, asciutto e arcuato.

Il corpo è di lunghezza media, gli arti posteriori forti e muscolosi e l’andatura regolare, sciolta e decisa.

Caratteristiche

Taglia: l’altezza al garrese è di 68 cm nel maschio, di 62 cm nella femmina.

Colori: nero antracite intenso e lucente, senza traccia di ruggine, con focature di un rosso castano vivo.

Coda: diritta o leggermente a scimitarra; non deve superare il garretto.

Difetti da evitare

  • Labbra pendenti
  • Muso appuntito, a soffietto

Prezzo

Ha un prezzo compreso tra i 600 e i 1000 euro.

Molte schede di pianetagreen.com, vengono inviate da utenti ed esperti, quindi se noti errori, inesattezze o violazioni di copyright segnalalo e provvederemo immediatamente alla sua correzione o eliminazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

RSS
Follow by Email