Danese rossa: Carattere, storia e prezzo.

vacca danese rossa

Taglia e Peso

La Vacca Danese rossa ha un altezza di 130 cm , per un peso di circa 800 kg

La storia della danese rossa

la Danese rossa si sviluppò durante la seconda metà del XIX secolo, da bestiame indigeno della penisola Danese migliorato con l’introduzione di armenti della razza Angeln e da alcuni armenti delle paludi dello Schleswig.

Nel 1966 le mucche da latte Danesi rosse costituivano circa il 47 per cento della popolazione bovina della Danimarca, e nel 1968 il 40 per cento delle mucche fecondate apparteneva a questa razza.

In dettaglio

Nel suo sviluppo la vacca Danese rossa , si presta attenzione soprattutto alla taglia e alla conformazione della corporatura, alla buona progressione del suo sviluppo, come pure all’elevata quantità di latte ed al buon contenuto di grasso.

La mammella è di solito ben sviluppata, anche se talvolta un po’ irregolare; l’aspetto esteriore è stato notevolmente migliorato durante gli ultimi 30 anni, da quando cioè la fecondazione artificiale, ha consentito l’uso di semi di tori di discendenza e di qualità collaudate.

Secondo la norma ufficiale, le mucche misurano al garrese in media 131 cm e pesano circa 650 kg; i tori da allevamento di solito pesano 950 kg.

Questa razza produce anche eccellenti animali da macello. La maggior parte delle mucche di solito sono di color rosso cupo, i tori un po’ più scuri. Possono esservi talvolta chiazze bianche, che però sono un elemento negativo.

In Danimarca, dove l’allevamento e l’alimentazione sono molto efficienti, la produzione di latte per il consumo diretto è molto alta (la più elevata quantità, in un branco di almeno dieci mucche: 6.533 kg di latte, con il 5,11 per cento di grasso).

Prezzo

Ha un prezzo compreso tra i 1100 e i 2000 euro.

Molte schede di pianetagreen.com, vengono inviate da utenti ed esperti, quindi se noti errori, inesattezze o violazioni di copyright segnalalo e provvederemo immediatamente alla sua correzione o eliminazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi