Dobermann: Carattere, allevamento, storia e prezzo.

Dobermann

A metà strada tra il Rottweiler e il Pinscher, il Dobermann è uno dei più bei purosangue della specie canina.

Dopo un’ascesa esponenziale, mal gestita in diversi paesi, dove sono emersi parecchi soggetti atipici, oggi la sua selezione, tornata nella mani di seri appassionati, ha permesso di riportare il Dobermann in una posizione di testa tra i cani da difesa.

Negli ultimi anni, le nascite nel nostro paese sono calate, forse a causa della legge che vieta il taglio della coda e delle orecchie facendo perdere a questo cane la sua espressione “demoniaca”.

La storia

L’inventore di questo magnifico cane da guardia e da difesa, Frederic Louis Dobermann, svolgeva diverse funzioni, tra cui quella del recupero delle imposte e di impiegato municipale autorizzato alla cattura dei cani randagi.

Dobermann marrone
Dobermann marrone

A partire da un insieme eterogeneo di cani, quest’uomo andò man mano forgiando gli antenati del futuro Dobermann. In seguito, il suo lavoro venne proseguito dai futuri fondatori del Dobermann Verein (club di razza tedesco), che imposero la loro “creazione” negli anni Trenta, dapprima in Europa e poi anche negli Stati Uniti.

Aspetto generale

Il Dobermann ha fatto il suo ingresso nel nostro secolo nelle vesti di cane poliziotto.

Se questa immagine è all’origine della sua notorietà, altrettanto si può dire per la sua fisicità, che fa oggi di lui un cane che unisce perfettamente potenza ed eleganza.

femmina con le orecchie integre
femmina con le orecchie integre

In questi ultimi vent’anni, la Germania, che rimane detentrice dello standard e paese di origine della razza, si è vista togliere lo scettro di mano dagli allevatori olandesi e italiani che hanno prodotto soggetti di ottima qualità.

Sono stati privilegiati soggetti atti al lavoro ma eleganti e fieri; come prescrive lo standard.

In dettaglio

l Dobermann è un cane di taglia media, forte e muscoloso. Malgrado la sua “sostanza”, si distingue per una silhouette ricca di eleganza e distinzione.

Deve avere tutte le qualità del cane da compagnia, da guardia, da difesa e di famiglia.

Il Dobermann, in particolare il maschio, è inscrivibile in un quadrato.

cucciolo
cucciolo di Dobermann

Fondamentalmente socievole e pacifico, deve tuttavia essere un guardiano efficace e coraggioso, dal carattere forte e sicuro.

Le orecchie un tempo venivano tagliate per dare al cane un’espressione “demoniaca” in modo da incutere timore.

Caratteristiche

Taglia: maschi 68-72 cm al garrese; femmine 6368 cm al garrese.

Colori: nero o marrone, con macchie focate di colore rosso ruggine ben pronunciate e nettamente delimitate.

Coda: attaccata alta, viene tagliata corta in modo da mantenere due vertebre caudali. Nei paesi in cui la caudectomia è vietata, la coda può essere lasciata intera.

Difetti da evitare

  • Inversione pronunciata dei caratteri connessi al sesso
  • Occhi gialli, di colori diversi tra loro
  • Prognatismo
  • Dentatura articolata a tenaglia
  • Mancanza di denti
  • Macchie bianche, pelo lungo o ondulato
  • Pavidità, nervosismo, eccessiva aggressività
  • Taglia al disopra o al disotto di cm 2 rispetto ai valori prescritti dallo standard

Prezzo

Ha un prezzo compreso tra gli 800 e i 1200 euro.

Molte schede di pianetagreen.com, vengono inviate da utenti ed esperti, quindi se noti errori, inesattezze o violazioni di copyright segnalalo e provvederemo immediatamente alla sua correzione o eliminazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi