Mangusta: Descrizione, habitat, etologia.

mangusta

La Mangusta o Mangosta icneumone: in greco significa che segue le tracce delle prede.

Tassonomia

  • mammiferi.
  • carnivori.
  • viverridi.

Decrizione

Lunga circa novanta centimetri di cui quaranta però appartengono alla coda, con testa allungata e con occhi piccoli.

Le zampe sono corte e il pelo è ispido e piuttosto lungo. di colore giallo rossastro.

Particolarità

La mangusta è un’animale robusto, agilissimo, astuto e allo stesso tempo prudente, paziente e audace. Sa penetrare nei pertugi e nelle gallerie, sa arrampicarsi sugli alberi, è un buon nuotatore. Odorato, vista e udito sono finissimi, per cui una volta imbroccata la traccia di qualche animaletto non la perde più.

Distribuzione

nell’Africa settentrionale, nell’Asia e nella Spagna meridionale, vive in gruppi, isolata o a coppie nelle zone collinose o pianeggianti tanto a vegetazione rada quanto cespugliosa.

mangusta sdraiata

Alimentazione

Si nutre di piccoli mammiferi o uccelli. È anch’essa il terrore dei pollai e il catturarla non è facile perché sa sventare trappole e insidie del genere meglio di una volpe.

Combattente

La mangusta è un’ottima combattente e spesso la si vede ingaggiare delle vere e proprie lotte con i serpenti e soprattutto contro i cobra e le vipere.

Varietà

la mangosta asiatica, detta mungo, è leggermente più piccola, ha pelliccia lunga, ruvida e di colore brunastro o grigiastro. È comunissima in India dove attacca senza paura serpenti velenosi molto grossi quali i cobra reali e le vipere di Russel.

Non è immune al veleno, come la puzzola, per esempio, e per aver ragione del nemico si basa molto sull’agilità, sulla velocità dei suoi movimenti e nella scaltrezza. Comunque il pelo ispido la protegge molto dai morsi velenosi.

le mangoste asiatiche debbono la loro celebrità allo scrittore Rudyard Kipling che nel « Libro della giungla » descriveva l’audacia di Rikki Tikki tavi contro il serpente Mag.

Spesso nei luoghi d’origine la mangusta viene tenuta ospite dei villaggi e delle case per proteggere le stesse da serpenti e vipere

Guarda il video di una mangusta

Molte schede di pianetagreen.com, sono inviate da utenti ed esperti, quindi se noti errori, inesattezze o violazioni di copyright segnalalo e provvederemo immediatamente alla sua correzione o eliminazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi