Siberian husky: Carattere, storia e prezzo.

siberian husky
muta di siberian Husky durante lo sleddog traino della slitta

Con la bellezza del suo sguardo e del suo mantello nonché i miti che circondano la sua storia, il siberian husky ha fatto breccia nel cuore di migliaia e migliaia di persone.

Dopo un boom difficile da controllare, il numero delle nascite sta gradualmente scendendo, a tutto vantaggio di una selezione più attenta

La storia del Siberian husky

Cane da lavoro in origine, il Siberian Husky è diventato anche un superbo compagno, capace di prodezze sui ring. Le migliori linee mondiali sono essenzialmente statunitensi e canadesi e i migliori allevatori europei collaborano assiduamente coi loro omologhi d’oltreoceano.

Due tendenze si profilano della selezione: le linee dette di bellezza, con cani che vedono più il guinzaglio da esposizione che non i finimenti, e cani di tipo e costruzione diversa, che gareggiano in competizioni in cui il cronometro è diventato il solo criterio di valutazione.

husky che giocano

Tra questi due tipi di selezione, alcuni allevatori fanno del loro meglio per unire bello e buono, ma rimangono una minoranza.

Aspetto generale

L’Husky della Siberia è un cane da lavoro di taglia media, leggero e agile. Il suo movimento è sciolto ed elegante.

Il corpo moderatamente compatto ricoperto di folta pelliccia, gli orecchi eretti e la coda a spazzola, ben provvista di pelo, ne ricordano l’ascendenza nordica.

sbadiglio

Assolve con grande maestria la funzione originaria di cane da traino per carichi leggeri a moderata velocità ma su grandi distanze. Le proporzioni e la forma del suo corpo denotano questo equilibrio fondamentale tra potenza, rapidità e resistenza.

In dettaglio

Il cranio è di dimensioni medie e deve essere proporzionato al corpo. La sua sommità è leggermente arrotondata: il muso è in equilibrio con le proporzioni del cranio, gli orecchi sono di dimensioni medie, triangolari, ravvicinati e posizionati alti sulla testa.

cucciolo

Gli occhi a mandorla, mediamente distanziati tra loro, sono disposti in posizione leggermente obliqua, con un’espressione amichevole e intensa, addirittura maliziosa. L’andatura caratteristica dell’Husky è regolare e senza sforzo apparente.

Il pelo è doppio e di lunghezza media e dà l’impressione di una folta copertura.

Caratteristiche

Taglia: maschi da 53 a 60 cm, femmine da 50 a 56 cm al garrese.

Colori: tutti i colori sono ammessi, dal nero al bianco puro. Si riscontrano comunemente diverse macchie tipiche sulla testa, in una varietà di disegni difficilmente reperibili in altre razze.

Coda: ben provvista di pelo, a spazzola come la coda della volpe, inserita appena sotto il livello della linea del dorso.

Difetti da evitare

  • Mancanza di sottopelo, pelo ondulato o lungo
  • Difetti di costruzione che nuocciano all’utilizzo nel lavoro
  • Depigmentazione
  • Carattere pauroso o aggressivo

Prezzo

Ha un prezzo compreso tra i 700 e i 1000 euro.

Molte schede di pianetagreen.com, vengono inviate da utenti ed esperti, quindi se noti errori, inesattezze o violazioni di copyright segnalalo e provvederemo immediatamente alla sua correzione o eliminazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

RSS
Follow by Email