Amanita virosa: cercare, riconoscere, ricette.

Amanita virosa
foto tratta dal sito Wikipedia

Descrizione dell’Amanita virosa

L’Amanita virosa è un fungo mortale poco diffuso, di colore bianco candido. Specie piuttosto interessante in quanto pericolosa come l’Amanita phalloides, con cui condivide le letali micotossine.

VELENOSO MORTALE

Nome volgare: Tignosa bianca

Cappello

Il cappello è dapprima globoso poi conico campanulato (7-10 cm), un po’ gibboso infine pianeggiante ma sempre con umbone al centro.

Margine non striato talvolta frangiato per la presenza di qualche residuo dell’anello (velo parziale). Bianco, però talvolta leggermente ocraceo o rosa-carnicino pallido al centro, in particolare gli esemplari che crescono in zone esposte al sole, più o meno viscoso con l’umidità e la pioggia, satinato e fibrinoso con il secco.

Lamelle

Le lamelle dell’Amanita virosa sono fitte, bianche, libere al gambo. gambo : cilindrico, slanciato (8-16 x 0.6-1,5 cm), prima farcito, poi cavo. Fibrinoso, lanoso per tutta la sua lunghezza e con volva ai piede membranosa, ampia, bianca, malformata. Anello piccolo, fragile, sovente lacerato e talora fugace, bianco.

Carne

Bianca; odore e sapore sgradevoli.

Habitat

Vive in boschi umidi di conifere o a essenze misti, su suolo siliceo (dall’inizio dell’estate fino all’inizio dell’autunno).

Osservazioni:

L’Amanita virasti viene confusa spesso con l’A, verna, che si caratterizza in particolare per il gambo liscio e l’habitat differente (su suolo calcareo, in boschi di latifoglie). Può essere confusa inoltre con diverse specie di funghi, commestibili o no, quali: l’amanita vaginata var. alba Bull., la Lepiota naucina Fr., la Psalliota hortensis, campestris, silvicola, arvensis (mangerecce), xanthoderma (tossica), il Trichosoma columbetta Fr. e album Fr, la Meianoleuca e venosa, il Lyophyllum Georgii.

L’intossicazione da Amanita virosa ha le stesse caratteristiche e conseguenze di quella da A. phalìoides.

Guarda un video dell’Amanita virosa

Molte schede di pianetagreen.com, vengono inviate da utenti ed esperti, se noti errori, inesattezze o violazioni di copyright segnalalo e provvederemo immediatamente alla sua correzione o eliminazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi